Rivolta al centro di permanenze: incendiate nove camere

I reparti mobili e i carabinieri sono intervenuti e sono stati costretti a una carica di alleggerimento


Pubblicato il 14/11/2017
Ultima modifica il 14/11/2017 alle ore 13:04
torino

La protesta è scoppiata ieri sera, lunedì novembre, quando poco dopo le 22,30 una cinquantina di ospiti del centro di permanenza e rimpatrio di corso Brunelleschi hanno dato fuoco alle loro stanze. I reparti mobili di Torino e i carabinieri del 1° reggimento Piemonte sono intervenuti e sono stati costretti a una carica di alleggerimento, per consentire al personale interno alla struttura di spegnere le fiamme, che si sono propagate dai materassi. Il rogo ha danneggiato nove stanze. 

 

LEGGI ANCHE: Dentro al Cie di Torino tra sbarre e psicofarmaci  

 

Nessuna persona è rimasta ferita. 

home

home