Sanità, primo trapianto di rene pediatrico all’ospedale Gaslini

Ha riguardato una bambina di 5 anni: le sue condizioni sono stabili

L’ospedale Gaslini di Genova


Pubblicato il 13/01/2018
Ultima modifica il 13/01/2018 alle ore 20:12
GENOVA

È stato effettuato oggi ed è tecnicamente riuscito il primo trapianto di rene pediatrico all’Istituto Gaslini di Genova. Ad effettuare il delicato intervento l’equipe del centro trapianti del Policlinico San Martino, guidata dalla dottoressa Iris Fontana, insieme all’equipe anestesiologica dell’ospedale Gaslini, guidata dal dottor Giovanni Montobbio. Il trapianto è stato svolto nel blocco chirurgico del Gaslini diretto dal professor Girolamo Mattioli. La bambina trapiantata è residente a Pisa e ha 5 anni: è uscita da poco dalla sala operatoria e le sue condizioni sono stabili.  

L’intervento è stato possibile grazie non solo alla collaborazione avviata da tempo tra i due Irccs genovesi ma anche al via libera della Giunta regionale per lo svolgimento all’istituto Gaslini degli interventi di trapianto renale pediatrico (fino a 14 anni). Prima questi trapianti venivano effettuati al San Martino, in collaborazione con le equipe dell’Istituto Gaslini: ora invece i piccoli pazienti rimangono al Gaslini, dove le equipe dei due ospedali effettuano gli interventi, proseguendo la collaborazione. 

home

home

La Stampa con te dove e quando vuoi

I più letti del giorno

I più letti del giorno