A Cortina è di scena la cultura

Libri, cinema, teatro e musica: il palcoscenico invernale è ricco di iniziative


Pubblicato il 10/02/2018

Dagli appuntamenti letterari a quelli con le pellicole, dalla musica al teatro: non è solo sci e neve Cortina. La località ormai si è fatta un nome anche nell’ambito culturale. Sono sempre più ogni anno gli appuntamenti in calendario. Questa secodna parte dell’inverno lo dimostra. In questo periodo si succedono uno via l’altro gli incontri con i protagonisti nazionali e internazionali della letteratura e del giornalismo: l’occasione la offre la rassegna, ben collaudata “Una Montagna di Libri” che indaga i grandi temi della cultura e dell’attualità.  

 

Tra gli ospiti, Chiara Barzini, Carlo Petrini, Jan Brokken, Franco Gabrielli, Riccardo Falcinelli, Paolo Mieli, Aldo Cazzullo, Massimo Bubola, la guida Lonely Planet Dolomiti e anche un incontro dedicato ai più piccoli. Questo è fissato per il 22 febbraio e si tratta del primo laboratorio di realtà aumentata per i più piccoli (info: www.unamontagnadilibri.it ). 

 

In contemporanea si svolge “CortinaTerzoMillennio” la rassegna che porta qui alcuni dei maggiori esponenti del pensiero contemporaneo in ambito culturale, politico, scientifico e spirituale. Tra questi, sabato 3 marzo, Stefano Vietina, a trent’anni dalle prime vacanze di Papa Giovanni Paolo II in Comelico e Cadore, racconterà Il ricordo e l’emozione legati a una personalità che ha fatto la storia. 

 

Non mancano i film: dal 19 al 25 marzo protagonisti i cortometraggi con la nuova edizione di “Cortinametraggio” tra proiezioni, incontri, mostre, workshop (www.cortinametraggio.it ). 

 

Molière e il grande teatro andranno in scena invece sabato 10 febbraio presso l’Alexander Girardi Hall di Cortina d’Ampezzo,con l’opera de Il malato immaginario. 

home

home

La Stampa Shop
Le più belle CASCATE delle Alpi Occidentali
Fantastiche escursioni in Piemonte, Liguria e Valle d’Aosta; spettacolari colate d’acqua alte decine di metri e piccoli tesori nascosti. Itinerari adatti a tutti.
Ai rifugi con i bambini
70 splendidi luoghi dove poter assaporare la bellezza della montagna con i nostri ragazzi