Uccise un pensionato con il tirapugni: ergastolo all’omicida

Giovanni Battista Boggio è stato ammazzato nell’ottobre 2015


Pubblicato il 13/02/2018
Ultima modifica il 13/02/2018 alle ore 18:50
torino

Ergastolo. Con isolamento diurno per tre mesi. Questa la condanna che la corte d’Assise di Torino ha stabilito per Egle Chiappin, 54 anni, accusata di aver ucciso il 70enne pensionato Giovanni Battista Boggio, con un tirapugni, nell’ottobre 2015.  

L’uomo era stato massacrato nella notte tra il 15 e il 16 ottobre nel suo appartamento, al piano rialzato di uno stabile Atc in via Forlì. Colpito una ventina di volte al capo e alle braccia, alzate forse nella speranza di difendersi. 

 

LEGGI ANCHE Il pm: “Ergastolo alla donna che uccise un 70enne con un tirapugni”  

 

L’imputata aveva parlato di un tentativo di rapina e aveva ammesso di essere stata presente all’aggressione. Secondo la sua versione, però, ad ammazzare Boggio era stato un complice. «Lei avrebbe potuto giustificare la sua presenza a casa del pensionato e le tracce di sangue indipendentemente da un disegno criminale: perché mai avrebbe dovuto raccontare della rapina?», ha detto in aula il difensore della donna, l’avvocato Antonio Foti. La pm Laura Ruffino, invece, ha sostenuto che la Chiappin fosse l’unica responsabile del delitto e ha chiesto la trasmissione degli atti in Procura per calunnia. 

 

LEGGI ANCHE Pensionato ucciso con un tirapugni a Torino, imputata una donna  

 

«Negare anche solo le attenuanti generiche per evitare l’ergastolo a un soggetto del genere mi lascia senza parole», commenta Foti. La donna, alla lettura della sentenza, è scoppiata in lacrime. «La mia assistita non avrebbe mai potuto agire da sola», ribadisce l’avvocato. «Sul corpo di Boggio c’erano più di cento ferite, è impensabile che una persona esile come la Chiappin potesse averle inferte. Una colluttazione la vedrebbe difficilmente vincitrice. Gli indizi non dimostrano nessuna colpevolezza. Ma ora c’è l’Appello e poi la Cassazione».  

Torinosette ti porta al Palazzetto

home

home

I più letti del giorno

I più letti del giorno