La banche affossano la Borsa

Mps e Banca Generali guidano i ribassi. Si salvano Ferrari e Yoox
ANSA


Pubblicato il 13/02/2018
Ultima modifica il 13/02/2018 alle ore 18:29

Di nuovo giù gli indici della Borsa di Milano: Ftse Mib -1,35% e All Share -1,29%. Pesa la debolezza dei titoli bancari: Unicredit perde il 3,98%, BancoBpm giù del 3,24%, Bper -1,32%, Intesa Sanpaolo -0,98%, mentre fa -2,58% Ubi, che ieri ha smentito qualunque interesse per Mps, a sua volta giù del 5,29%. Male anche gli altri finanziari con Generali -1,75%, Banca Generali -4,31% e Unipol -1,60%.  

 

Tiene solo Mediobanca, ancorata alla parità (-0,04%) come fanno in altri comparti Ferrari (+0,06%) e Yoox-Net-a-Porter (+0,05%) e Moncler (perfettamente immobile).  

 

Nell’industria Leonardo perde il 2,66% e Fca il 2,03%. Nell’energia Eni cede lo 0,96%, Enel lo 0,73% e Saipem il 2,04%. Telecom arretra del 2,65% e Atlantia dell’1,58%.  

 

Fuori dal listino principale, Mittel +4,91% con Equita che ha alzato la raccomandazione da hold a buy e il prezzo obiettivo a 2,30 euro.  

 

 

 

 

 

 

Scopri il nuovo TuttoSoldi e abbonati

home

home

I più letti del giorno

I più letti del giorno