Medicitalia
Dr. Filippo Alongi
Radioterapia - La radioterapia della prostata è un trattamento radicale e curativo per il tumore della prostata. Rappresenta una scelta opzionale standard, in quanto alternativa alla chirurgia...

Dr. Filippo Alongi
Radioterapia - La radioterapia stereotassica consente oggi di intervenire anche sul fegato preservandolo dagli effetti collaterali della tossicità e allo stesso tempo permette una terapia non invasiva...

Dr. Filippo Alongi
Radioterapia - La radioterapia è una modalità di trattamento importante in questi tumori in quanto offre, da sola o in associazione a farmaci tumoricidi, un'opzione di trattamento alternativa alla resezione chirurgica che può causare deturpazione estetica e compromissione funzionale inaccettabili. La radioterapia è inoltre indicata come completamento dell’intervento chirurgico in caso di rischio di ripresa di ma...

Dr. Filippo Alongi
Radioterapia - La radioterapia moderna è una tecnica di trattamento “non invasivo” che ha applicazioni sempre più estese e significative nella cura dei tumori, sia come terapia adiuvante, cioè a scopo di completamento di trattamenti chirurgici, che come terapia primaria, cioè a scopo curativo, per eradicare definitivamente la malattia tumorale...

Dr. Salvo Catania
Senologia - Il tema dell’errore medico non è sempre ben visto dalla categoria dei medici ed operatori sanitari in genere per un pregiudizio molto consolidato : l’idea tradizionale che l’errore in medicina sia ascrivibile alla colpa individuale di chi lo commette e che genera due effetti negativi...

Dr. Renato Di Marco
La resezione parziale della ghiandola mammaria in corso di quadrantectomia può dare risultati estetici non soddisfacenti.Il rimodellamento ghiandolare corregge i difetti dopo quadrantectomia....

Dr. Renato Di Marco
La chirurgia oncoplastica della mammella: focus sulla nipple-areola complex mastectomy...

Dr. Roberto Iacovelli
L’abiraterone acetato è un nuovo farmaco capace di aumentare la sopravvivenza dei pazienti con tumore della prostata metastatico che abbiano fallito una terapia ormonale e la chemioterapia. L’abiraterone rappresenta di fatto un’opportunità terapeutica in più per questi pazienti....

tutti gli articoli
Consulti di Medicitalia.it
In collaborazione con
Gli esperti rispondono